function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};

Altri articoli
di 0
Leggi in anteprima
le notizie del Caffè

LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Luna e Marte nuove mete
di imprenditori visionari
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Predicatori e Stato islamico
tra i guerriglieri della costa
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Quei pochi cristiani in Iraq
tra le macerie di sé stessi
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Il mondo ha 44 sovrani
ma i "regni" contano poco
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Un viaggio tra i popoli
sull'idea del nuovo inizio
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Una Greta, tante Grete
per difendere l'ambiente
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Si pensi anche ai costi
causati da altre limitazioni
LE PAROLE di Franco Zantonelli
Immagini articolo
Dal letargo all'asilo
un invito ai giovani
Franco Zantonelli


All’ASILO Lo scorso anno di questi tempi gli ultrasessantacinquenni vennero invitati, senza tanti complimenti, dal comandante della polizia cantonale ticinese a mettersi in letargo. Oggi che molti anziani sono stati vaccinati, la questione si è anagraficamente invertita.
Nel senso che a suscitare preoccupazioni, non tanto sul versante sanitario, quanto su quello dell’ordine pubblico, sono i giovani. A causa dal disagio provocato dal confinamento sentenziano gli strizzacervelli. E se intervenisse il comandante Cocchi e li invitasse a tornare all’asilo?

GALLO Come se non avessero già abbastanza da fare con i gilet jaunes, le manifestazioni sindacali e i renitenti al lockdown, i poliziotti francesi sono costretti a perdere tempo con un gallo. Succede a Mantes-la-Jolie, un centro di 45mila abitanti del dipartimento degli Yvelines, dove la quiete di una vicina del proprietario del pennuto è turbata da tempo dai chicchirichì di Elliott il quale, come è nella sua natura, esercita il proprio mestiere di gallo.
Fatto sta che, per ben 96 volte, la vicina infastidita dai gorgheggi galleschi di Elliott, si è rivolta alla polizia, che non ha mai mancato un sopralluogo sul posto per accertare il disturbo della propria quiete denunciato dalla signora. Addirittura, una volta, un’auto dei gendarmi è rimasta parcheggiata per un’intera giornata nella via per poter sorprendere il gallo Elliott sul fatto. Quest’ultimo, tuttavia, alla fine è stato assolto. Uno specialista, dotato di sonometro, ha infatti dimostrato che i chicchirichì di Elliott erano nella norma.

GUARDIE La decisione della Congregazione per la dottrina della fede di non concedere la benedizione alla coppie omosessuali sposate, ha sollevato una protesta con minaccia di ritorsioni, nei confronti del Vaticano, da parte dell’Organizzazione svizzera dei gay e delle sesbiche. La quale chiede al Consiglio federale il ritiro del contingente delle Guardie svizzere, che proteggono il Papa dal 1506. Alcuni dei militi, a detta di Muriel Waeger, in rappresentanza dell’organizzazione dei gay e delle lesbiche elvetici, sono omosessuali e, di conseguenza, loro stessi discriminati dalla presa di posizione vaticana.
Anche se un gesto del genere, che ha il sapore della rappresaglia, difficilmente verrà messo in atto da Berna, la decisione della Congregazione per la dottrina della Fede ha suscitato parecchie reazioni di disapprovazione nel nostro Paese. Tra cui quella della diocesi di San Gallo e della Federazione svizzera delle donne cattoliche. E per far contento Papa Francesco, nell’imminenza della Pasqua, sono insorti pure i teologi tedeschi.
27-03-2021 21:30

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Londra,
omaggio
al principe
Filippo

La polveriera
Belfast
pronta
a scoppiare

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00